Guida rapida al Superbonus 110%: gli interventi con i prodotti Bioiostherm

4 marzo 2021

Tempo di lettura: 5 minuti.

 

Guida rapida al Superbonus 110%

Grazie al Superbonus al 110% chi esegue lavori di ristrutturazione fino al 30 giugno 2022 ottiene su una detrazione del 110% delle spese sostenute per gli interventi che migliorano l’efficienza energetica degli edifici e che riducono il rischio sismico. Abbiamo messo a disposizione una guida all’interno della quale trovi tutto quello che devi sapere sui lavori ammessi, i requisiti necessari, chi sono i beneficiari e come è possibile utilizzare i prodotti Bioisotherm nei vari interventi e accedere alle relative detrazioni.

Quali edifici possono accedere?

Gli interventi che danno diritto alla detrazione del 110% sono sostanzialmente di due tipi e possono riguardare sia la singola unità immobiliare che il condominio. Sono, in ogni caso, escluse le nuove costruzioni. Gli immobili oggetto dell’intervento devono essere infatti, già esistenti e dotati di impianto di climatizzazione funzionante o riattivabile.

 

Le opzioni: cessione del credito e sconto in fattura

La detrazione del Superbonus 110% può essere utilizzata direttamente, in dichiarazione dei redditi a scomputo delle imposte suddividendo il beneficio in 5 quote annuali. Oppure è possibile optare per:

  • LA CESSIONE DEL CREDITO: Il credito fiscale maturato può essere ceduto ai fornitori che realizzano l’intervento o ad altri soggetti tra cui anche gli istituti di credito o gli intermediari finanziari. Il credito può essere puoi nuovamente ceduto alle stesse tipologie di soggetti.
  • SCONTO IN FATTURA: La detrazione può essere trasformata in uno sconto in fattura direttamente eseguito dal fornitore che realizza gli interventi, con importo pari al 100% delle spese da sostenere per i lavori. Il fornitore potrà recuperare la quota come credito d’imposta o cedere a sua volta il credito ad una banca o ad un intermediario.

 

Le tipologie di intervento

È possibile richiedere la detrazione fiscale al 110% delle spese per interventi di:

Quali sono gli interventi trainanti?

La Legge 77/2020 suddivide il panorama di lavori in interventi trainanti, vincolanti per l’ottenimento del bonus 110%, e interventi trainati, che raggiungono il Superbonus 110% se vengono eseguiti congiuntamente ai primi.

Quali sono gli interventi trainati?

Con i prodotti Bioisotherm è possibile accedere in modo facile

sia in ambito di miglioramento energetico che di aumento della sicurezza sismica.

Il Superbonus 110%, prorogato al 2022, continua ad essere fonte di dubbi e criticità da parte dei professionisti del settore. Questa guida vuole essere uno strumento operativo sintetico per far conoscere le principali disposizioni del Superbonus 110%, a partire dagli interventi agevolati, i soggetti beneficiari  e nella parte finale, di come i prodotti Bioisotherm possono essere inseriti nei vari interventi sia di miglioramento energetico che strutturale. Con i prodotti Bioisotherm è possibile accedere in modo facile al miglioramento energetico che all’aumento della sicurezza sismica.

Vuoi scoprire come accedere al Superbonus 110% con i prodotti Bioisotherm?

Compila il form per scaricare la Guida Rapida al Superbonus 110%

CATEGORIE

Newsletter