fbpx

OPERAZIONE
RIPARTENZA

CESSIONE CREDITI SUPERBONUS, SISMABONUS E BONUS FACCIATE 2024

close up shot of rolls of papers with building plans and hardhat at construction site

Bioisotherm lancia l’operazione “Ripartenza”: cedi i crediti e ripristina la piena operatività in cantiere.

Da sempre al fianco delle imprese operanti nel settore dell’edilizia, Bioisotherm ha stanziato un fondo straordinario dedicato all’acquisizione dei crediti derivanti dal Superbonus, Sismabonus e dal Bonus Facciate per l’anno 2024. L’operazione è accessibile ai partner commerciali di Bioisotherm e a tutte le imprese attive nel campo dell’edilizia, con l’obiettivo di favorire la ripartenza dei cantieri temporaneamente fermi.

architecture construction safety first career concept

I VANTAGGI PER LE AZIENDE

Scopri perché l’operazione “Ripartenza” è un’importante opportunità:

  • Nessun anticipo richiesto
  • Nessuna spesa di istruttoria validazione crediti
  • Tempistiche ridotte
  • Crediti di Superbonus, Sismabonus e Bonus Facciate
  • Importo minimo 70.000 €

A CHI È RIVOLTO

L’iniziativa “Ripartenza” è riservata alle aziende che vogliono cedere i propri crediti Superbonus, Sismabonus e Bonus Facciate per l’anno 2024 del valore minimo in crediti di 70.000 €.

icon cam

Superbonus

icon antisisma blu

Sismabonus

icon termico

Bonus Facciate

UNA GRANDE OPPORTUNITÀ

Al fine di soddisfare le diverse esigenze del mercato, Bioisotherm dà la possibilità di scegliere direttamente la cessione diretta del credito (valida per la sola annualità 2024).

min 70000

CESSIONE DEI CREDITI

Bioisotherm acquisisce i crediti dell’impresa pagandone il corrispettivo pattuito da contratto. L’impresa rientra del valore del credito e incrementa la propria liquidità.

LA PROCEDURA

La procedura adottata da Bioisotherm è progettata per essere lineare e trasparente, assicurando alle imprese edili e ai professionisti del settore una gestione efficace e veloce delle transazioni. Questo metodo non solo facilita le operazioni commerciali ma offre anche una solida base di fiducia e sicurezza, elementi fondamentali per instaurare rapporti di lungo termine con i partner.

Attraverso questo meccanismo, Bioisotherm si pone come un catalizzatore per il dinamismo economico del settore edilizio, fornendo alle imprese gli strumenti necessari per superare le sfide finanziarie e accelerare l’esecuzione dei progetti. La liquidità aggiuntiva ottenuta permette alle imprese di investire in nuove tecnologie, formazione, ricerca e sviluppo, contribuendo così all’innovazione e alla competitività in un mercato in continua evoluzione.

RICHIEDI INFORMAZIONI SULL’OPERAZIONE
RIPARTENZA

* campi obbligatori

FAQ – DOMANDE FREQUENTI

POSSO CEDERE ANCHE I CREDITI DI ALTRI ANNI?
Per il momento, l’iniziativa è aperta solo ed esclusivamente ai crediti Superbonus, Sismabonus e Bonus Facciate 2024.
L'OPERAZIONE HA UN COSTO PER L'IMPRESA?
Nessun costo di validazione crediti e istruttoria sarà applicato.
IN CHE MODO I PRODOTTI BIOISOTHERM CONTRIBUISCONO AL RISPARMIO ENERGETICO?
I sistemi isolanti e costruttivi di Bioisotherm, come Bio-KP, Termosolaio e Argisol, sono progettati per migliorare significativamente le prestazioni termiche degli edifici. Riducendo la dispersione di calore in inverno e l’ingresso di calore in estate, consentono un notevole risparmio sui costi di riscaldamento e raffreddamento.
I PRODOTTI BIOISOTHERM SONO ECOSOSTENIBILI?
Sì, i nostri prodotti della linea “+” sono realizzati con materiali sostenibili e rispettosi dell’ambiente. Ad esempio, i pannelli isolanti Argisol+ e di Termosolaio+ sono prodotti utilizzando fonti rinnovabili e sono interamente riciclabili a fine vita, contribuendo alla riduzione delle emissioni di CO₂ e al rispetto dei Criteri Ambientali Minimi (CAM).
QUALI SOLUZIONI OFFRE BIOISOTHERM PER LA SICUREZZA SISMICA?
L’innovativo Sistema Costruttivo di Bioisotherm è basato su casseforme in polistirene espanso ed è progettato per la realizzazione di strutture antisismiche con eccellenti prestazioni di isolamento termico ed acustico per qualsiasi tipologia di edificio (residenziale, commerciale, direzionale e scolastico). I casseri modulari, utilizzati per il contenimento del calcestruzzo in pareti e solai portanti, rimangono inglobati nell’opera, assicurando isolamento e resistenza sismica.”
Gli stessi prodotti possono essere utilizzati nella riqualificazione sismica ed energetica dell’esistente, sia per quanto riguarda il rifacimento dei solai di piano o copertura sia per raggiungere l’adeguamento sismico dell’intero edificio con la tecnica dell’esoscheletro strutturale a cappotto sismico.
Newsletter FaceBook LinkedIn